UNA PASSEGGERA SUL TUO TRENO (versione estesa)

Monologo per attrice. La protagonista è moglie di un uomo di malavita, un capo. Quando l’ha sposato non lo sapeva e non poteva neppure immaginarlo. E’ salita sul treno della vita di quest’uomo ignorandone la destinazione.

Il brano può essere portato sulla  scena in interazione con strumenti musicali che creino,a tema libero,dei brevi effetti di pochi secondi durante le pause della recitazione di ogni singola parte fruendo, però di maggior spazio di tempo tra una parte e l’altra. Chiunque intenda mettere in scena il testo dovrà inviarmi un messaggio Facebook presso l’account Giuseppe Vazzana (filosofia teoretica) onde concordare condizioni eque e ottenere la mia liberatoria.

 

 

 

Passeggera versione estesa

Successivo UNA PASSEGGERA SUL TUO TRENO (versione ridotta)